Protocollo di sicurezza anti Covid 2019 - Studio Ranieri dott. Renato - Commercialista

Vai ai contenuti

Menu principale:

Protocollo di sicurezza anti Covid 2019

Studio e Policy
INFORMATIVA AI CLIENTI, FORNITORI, COLLABORATORI E ALTRI VISITATORI
CIRCA LE PRECAUZIONI ADOTTATE RA.SC. BUSINESS & LAW CONSULTING SRLS E LO STUDIO RANIERI DOTT. RENATO PER IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA CORONAVIRUS SARS-COV-2

Gentile Cliente, Fornitore, Collaboratore, Visitatore

La informiamo che la Ra.Sc. Business & Law Consulting Srls e lo Studio Ranieri Dott. Renato proseguono la propria attività entro i limiti concessi dalle vigenti disposizioni di legge nazionali e locali in materia di contenimento del contagio COVID-19.

A questo scopo lo Studio ha adottato uno specifico protocollo di sicurezza anti Covid 2019 disponibile su www.studioranieri.com e www.rasconsulting.it, il cui rispetto è indispensabile per garantire la salute dei Professionisti e dipendenti che vi operano così come di chiunque debba accedere al suo interno.

Nel rispetto delle regole del protocollo, lo Studio riceve solo ed esclusivamente per appuntamento, quindi, La invitiamo a comunicare con lo Studio sempre per via telefonica ed elettronica, evitando per quanto possibile di accedere allo Studio.

Se l’accesso allo Studio non può essere evitato né rinviato, La invitiamo a prendere un appuntamento con i Professionisti interessati, senza il quale non sarà possibile riceverLa. La invitiamo, quindi, a presentarsi da solo all’appuntamento, in quanto l’accesso in Studio è consentito ad un unico visitatore per volta, fatti salvi casi del tutto eccezionali che dovranno essere concordati di volta in volta. La preghiamo altresì di presentarsi all’appuntamento all’orario indicato, in quanto non sarà possibile accedere allo Studio in anticipo né usufruire della sala di attesa.
La informiamo, infine, che una volta all’interno dello Studio non potrà usufruire dei relativi servizi igienici, momentaneamente resi indisponibili alle persone esterne, né potrà muoversi liberamente al suo interno.

La informiamo, inoltre, che non è consentito l’accesso allo Studio alle persone positive all’infezione COVID-19 o che hanno avuto contatti con persone positive negli ultimi 14 giorni. E’ altresì vietato l’accesso in Studio alle persone con palesi  sintomi  di  infezione  COVID-19  ed,  in  particolare,  con  una  temperatura  corporea  superiore  a  37,5  °C.  A questo scopo la temperatura corporea del visitatore potrà essere misurata prima dell’ingresso: la  dovuta  informativa  sulla  protezione   dei   dati   personali   così   trattati   è   apposta   all’esterno dello Studio. E’ fortemente sconsigliato, in ogni caso, l’accesso in Studio alle persone con oltre 65 anni di età o gravate da patologie pregresse che possano costituire un fattore di rischio aggiuntivo in caso di malattia COVID-19.
È richiesta un’autodichiarazione attestante la non provenienza dalle zone a rischio epidemiologico e l’assenza i contatti, negli ultimi 14 giorni, con soggetti risultati positivi al COVID-19.

L’accesso allo Studio è consentito solo ed esclusivamente indossando guanti e calzari monouso, forniti all’ingresso, e adeguate protezioni delle vie respiratorie costituite da mascherina chirurgica, oppure maschera FFP2/FFP3 senza valvola respiratoria, oppure maschera FFP2/FFP3 con valvola respiratoria e sovrapposta mascherina  chirurgica.

Una volta all’interno dello Studio La preghiamo di astenersi da strette di mano o altri contatti fisici diretti con il Professionista che La riceverà e di seguire attentamente le istruzioni che questi Le fornirà al momento. Vorrà sempre mantenere, inoltre, una distanza minima di 1,5 metri da qualsiasi persona che incontrerà all’interno dello Studio.
La Sua visita all’interno dello Studio dovrà concludersi nel più breve tempo possibile e non dovrà comportare utilizzo condiviso con lo Studio di cancelleria (ad esempio penne e carta) né, per quanto possibile, di altri oggetti. L’eventuale scambio di documentazione dovrà avvenire in formato digitale, limitando al massimo la consegna fisica di documentazione cartacea che, in ogni caso, dovrà essere inserita preliminarmente in una busta di plastica.

Lo Studio rimane a Sua disposizione ai recapiti telefonici di Studio per fornire qualsiasi ulteriore informazione. A tal proposito si comunicano i recapiti: ( consultabili su www.studioranieri.com e www.rasconsulting.it ):

Studio Ranieri Dott. Renato
via email a renato@studioranieri.com – Telefono/WhatsApp 320.3630638
Ra.Sc. Business & Law Consulting Srls
via email a info@rasconsulting.it – Telefono/WhatsApp 329.9091647

La ringraziamo sin d’ora della Sua preziosa collaborazione.
Ranieri Renato
Scodavolpe Dante


INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI (MISURA DELLA TEMPERATURA CORPOREA) ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (“GDPR”)

Art. 1. Identità e dati di contatto del Titolare del Trattamento
I Professionisti, Ranieri Renato e Scodavolpe Dante sono ciascuno il Titolare del Trattamento dei dati personali dei propri visitatori che accedono presso i locali dei rispettivi Studi professionali qui ubicati, avente come oggetto i dati raccolti per la finalità ivi indicata.

Gli estremi identificativi e i dati di contatto dei summenzionati titolari sono i seguenti:

Ranieri Renato, Via Guglielmo Marconi n° 77 Pescara, Telefono 320.3630638, Pec renato@pec.studioranieri.com;
Scodavolpe Dante, Via Guglielmo Marconi n° 77 Pescara, Telefono 329. 9091647, Pec info@pec.rasconsulting.it;

Art. 2. Finalità e base giuridica del trattamento dei dati personali
Per accedere ai locali degli Studi disponibili al Titolare del Trattamento è necessario rilevare in tempo reale la temperatura corporea. Questa misura è resa necessaria per impedire la diffusione del coronavirus COVID-19, anche  ai sensi di quanto indicato nelle vigenti disposizioni di legge anticontagio.
La rilevazione in tempo reale della temperatura costituisce un trattamento i dati personali. La finalità di questo trattamento è esclusivamente la prevenzione dal contagio da COVID-19.
La base giuridica del trattamento è la necessità di adempiere a un obbligo legale al quale il Titolare del Trattamento è soggetto (art. 6 lett. c) del GDPR), vale a dire l’implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio ai sensi dell’art. 1, c.1, lett. ii.c) del DPCM 10 aprile 2020.
Permettere la rilevazione della temperatura in tempo reale è un trattamento del dato personale necessario per accedere agli Studi. Pertanto, un eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità da parte del Titolare del Trattamento di adempiere a un obbligo di legge e, conseguentemente, l’impossibilità da parte Sua di accedere ai locali degli Studi.

Art. 3. Categorie di soggetti a cui il Titolare del Trattamento comunica i dati personali dell’utente (destinatari)
Qualsiasi dato personale raccolto ai sensi della presente informativa sarà trattato dal Titolare del Trattamento.

Art. 4. Conservazione dei dati personali
Il Titolare del Trattamento ordinariamente non registra né conserva il dato personale acquisito successivamente alla rilevazione in tempo reale della temperatura.
Il Titolare del Trattamento si può limitare a registrare il superamento della soglia di temperatura solo qualora sia necessario a documentare le ragioni che hanno impedito l’accesso ai locali aziendali.
Qualsiasi dato personale raccolto in base alla presente informativa sarà conservato dal Titolare del Trattamento fino al termine dello stato di emergenza decretato a livello nazionale o locale a seguito della diffusione del COVID-19.
In ogni caso, una volta cessato lo stato di emergenza, qualsiasi dato personale conservato dal Titolare del  Trattamento ai sensi della presente informativa sarà cancellato da parte dello stesso Titolare del Trattamento.


Art. 5. Comunicazione a terzi
Qualsiasi dato personale raccolto dal Titolare del Trattamento non sarà diffuso o comunicato a terzi al
di fuori delle specifiche previsioni normative (es. in caso di richiesta da parte dell’Autorità̀ sanitaria per la ricostruzione della filiera degli eventuali contatti stretti di un lavoratore risultato positivo al COVID-19).

Art. 6. Trasferimento verso Paesi terzi
Nessun dato personale raccolto ai sensi della presente informativa sarà trasferito e conservato in Paesi terzi.

Art. 7. Diritti dell’interessato
Il Titolare del Trattamento La informa che nell’ambito del trattamento dei Suoi dati personali Lei gode di tutti i diritti previsti dal GDPR, in particolare:
‐ del diritto di accesso ex art. 15 del GDPR
‐ del diritto di rettifica ex art. 16 del GDPR
‐ del diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) ex art. 17 del GDPR
‐ del diritto di limitazione di trattamento ex art. 18 del GDPR.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, Lei – qualora ritenga che il trattamento che La riguarda violi il GDPR - ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo in cui si è verificata la presunta violazione.




 
Cerca Circolari
Studio Ranieri Dott. Renato

Viale Guglielmo Marconi n° 77
65126 Pescara (PE)

Tel. e Fax: 085.4516981
Mobile 320.3630638
renato@studioranieri.com
renato@pec.studioranieri.com

P.Iva 01717280687
Iscrizione Albo Commercialisti Pescara 812/A
Torna ai contenuti | Torna al menu