Bonus 600 euro per collaboratori sportivi, come presentare la domanda - DotBlog - Studio Ranieri dott. Renato - Commercialista

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bonus 600 euro per collaboratori sportivi, come presentare la domanda

Pubblicato da in Emergenza Covid2019 ·
Tags: Bonus600euroSportCovid2019CoronoaVirus
L’appuntamento è sul sito www.sportesalute.eu, dove si aprirà la piattaforma.

Il decreto prevede infatti che tocchi alla società nata dalla riforma del sistema sportivo predisporre sia l’istruttoria sa i meccanismi di erogazione. Dalle 14, sarà possibile prendere nota del numero telefonico a cui inviare un sms con il proprio codice fiscale per prenotare la compilazione della domanda. In risposta all’sms arriverà un’indicazione con un codice per l’orario in cui accedere alla piattaforma, questo per evitare una congestione di traffico.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda dovrà essere compilata esclusivamente attraverso la piattaforma informatica, attiva a partire dalle ore 14:00 di martedì 7 aprile, sul sito di Sport e Salute, entro il 30 aprile 2020.
La procedura prevede 3 fasi:
1) prenotazione: da effettuare inviando un SMS con il proprio Codice Fiscale al numero che sarà indicato sul sito; Dopo aver inviato l’SMS, si riceverà un codice di prenotazione e l’indicazione del giorno e della fascia oraria in cui sarà possibile compilare la domanda sulla piattaforma;

2) accreditamento: indicando il proprio indirizzo mail, Codice Fiscale e codice di prenotazione ricevuto a seguito dell’invio dell’SMS;

3) compilazione e invio della domanda: subito dopo l’accreditamento, sarà possibile accedere alla piattaforma, compilare la domanda, allegare i documenti e procedere con l’invio.

Sono allegati, altresì, alla domanda i seguenti documenti:
a) copia fronte-retro di un documento di riconoscimento valido dell’avente diritto;
b) copia del contratto di collaborazione, o della lettera di incarico;
c) solo in assenza dei documenti di cui alla lettera b), copia della quietanza relativa all’avvenuto pagamento del compenso per il mese di febbraio 2020.

Requisiti di spettanza

Possono accedere all’indennità i lavoratori titolari di un rapporto di collaborazione con:
- Federazioni Sportive Nazionali;
- Enti di Promozione Sportiva;
- Discipline Sportive Associate, Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche.

Le Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche devono essere iscritte, alla data di entrata in vigore del Decreto Legge “Cura Italia”, nel Registro delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche tenuto dal CONI e che gli Organismi Sportivi devono essere riconosciuti, ai fini sportivi, dal CONI.

I richiedenti inoltre:
- non devono aver percepito altro reddito da lavoro per il mese di marzo 2020;
- non devono risultare percettori, nel mese di marzo 2020, il Reddito di Cittadinanza;



Bookmark and Share

Nessun commento


Cerca Circolari
Studio Ranieri Dott. Renato

Viale Guglielmo Marconi n° 77
65126 Pescara (PE)

Tel. e Fax: 085.4516981
Mobile 320.3630638
renato@studioranieri.com
renato@pec.studioranieri.com

P.Iva 01717280687
Iscrizione Albo Commercialisti Pescara 812/A
Torna ai contenuti | Torna al menu