IMU sui terreni. Ricordiamo chi paga e chi non paga... - DotUp - Studio Ranieri dott. Renato - Commercialista

Vai ai contenuti

Menu principale:

IMU sui terreni. Ricordiamo chi paga e chi non paga...

Pubblicato da in Fisco ·
Tags: IMUterreni
In seguito al Consiglio dei Ministri n. 46 del 23/01/2015, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 19 del 24/01/2015 il DL n. 4 del 24/01/2015 che rivede l'IMU agricola per il 2015 con effetti anche sul 2014. Il DL stabilisce che:

1. A decorrere dall’anno 2015, l’esenzione dall’imposta municipale propria (IMU) prevista dalla lettera h) del comma 1 dell’articolo 7 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, si applica:
a) ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, ubicati nei comuni classificati totalmente montani di cui all’elenco dei comuni italiani predisposto dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT);
b) ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali di cui all’articolo 1 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei comuni classifi cati parzialmente montani di cui allo stesso elenco ISTAT.

2. L’esenzione si applica anche ai terreni di cui al comma 1 lettera b) , nel caso di concessione degli stessi in comodato o in affitto a coltivatori diretti e a imprenditori agricoli professionali di cui all’articolo 1 del decreto legislativo n. 99 del 2004, iscritti nella previdenza agricola.
...............

Quindi se consultate l'elenco ISTAT riferito ai Comuni d'Abruzzo (Elenco Comuni d'Abruzzo) trovate una colonna Comune Montano. In questa colonna potete trovare i seguenti valori:

T - Totalmente montano - i terreni sono tutti esenti
P - Parzialmente montano - sono esenti solo i terreni posseduti e condotti da CD o IAP e i terreni posseduti da CD o IAP e dati in fitto/comodato ad altri CD o IAP
NM - Non montano - i terreni non sono esenti e per tutti i terreni si versa l'IMU

E quindi a seconda di questo valore il Calcolo IMU applica l'imposta o l'esenzione a seconda dei casi.

Inoltre, solo per il 2014, se il comune risulta ad esempio P - Parzialmente montano, ma l'altitudine supera i 600 metri, si applica l'esenzione su tutti i terreni, in virtù del Decreto del 28 Novembre (GU n. 284 del 6 dicembre 2014).
Se invece risulta NM - Non montano ma l'altitudine è tra i 281 metri ed i 600 metri, si applica l'esenzione solo sui terreni di proprietà di CD o IAP anche quando concessi in fitto o comodato ad altri CD o IAP.

Secondo le norme nazionali, si paga solo da 12 euro in su, ma il Comune può prevedere una soglia diversa quindi si consiglia di verificare i Regolamenti Comunali o di rivolgersi allo Studio Ranieri per chiarimenti.

Bookmark and Share

Nessun commento


Cerca Circolari
Studio Ranieri Dott. Renato

Viale Guglielmo Marconi n° 77
65126 Pescara (PE)

Tel. e Fax: 085.4516981
Mobile 320.3630638
renato@studioranieri.com
renato@pec.studioranieri.com

P.Iva 01717280687
Iscrizione Albo Commercialisti Pescara 812/A
Torna ai contenuti | Torna al menu