Associazioni, tracciabilità dei pagamenti e dei versamenti. - DotUp - Studio Ranieri dott. Renato - Commercialista

Vai ai contenuti

Menu principale:

Associazioni, tracciabilità dei pagamenti e dei versamenti.

Pubblicato da in Fisco ·
Tags: Associazionitracciabilità

Anche le associazioni non profit e le pro-loco destinatarie del regime previsto dalla Legge n. 398/1991 hanno l’obbligo di tracciabilità dei pagamenti e dei versamenti di importo superiore a euro 516,46.

Quindi  le associazioni (come per esempio le società sportive dilettantistiche costituite in società di capitali senza fine di lucro, associazioni banditistiche e cori amatoriali, associazioni di musica e danza popolare legalmente costituite senza fini di lucro) devono effettuare o rivecere pagamenti superiori a euro 516,46 tramite conti correnti bancari o postali a loro intestati ovvero secondo altre modalità idonee a consentire all’amministrazione finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli, che possono essere stabiliti con decreto del Ministero delle Finanze.

A chiarirlo è la stessa Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 102/E del 19 novembre 2014, che interviene per fare chiarezza in merito all’applicabilità dell’obbligo di tracciabilità dei pagamenti di importo superiore a 516,45 euro in capo ai soggetti che beneficiano del regime di favore previsto dalla legge n. 398 del 1991.


Bookmark and Share

Nessun commento


Cerca Circolari
Studio Ranieri Dott. Renato

Viale Guglielmo Marconi n° 77
65126 Pescara (PE)

Tel. e Fax: 085.4516981
Mobile 320.3630638
renato@studioranieri.com
renato@pec.studioranieri.com

P.Iva 01717280687
Iscrizione Albo Commercialisti Pescara 812/A
Torna ai contenuti | Torna al menu